Tra i casi trattati

1) APPALTI PUBBLICI – DECISIONE N. 6/2014 DELL’AUTORITÀ DI VIGILANZA SUGLI APPALTI (ORA AUTORITA' NAZIONALE ANTICORRUZIONE).
 
2) MARCHI – PROVVEDIMENTO DELL'OAMI N. 11617/2008 DICHIARATIVO DELLA NULLITA' DEL MARCHIO "DVB".
 
3) CONCORRENZA SLEALE – TRIBUNALE DI MONZA ORDINANZA EMESSA IN DATA 30/07/2015 RG 12389/2014 CHE CONDANNA SOCIETA' MULTINAZIONALE AL RISARCIMENTO DEI DANNI DA CONDOTTE DI CONCORRENZA SLEALE PER EFFETTO DI DICHIARAZIONI DENIGRATORIE RESE DA PROPRIO PREPOSTO A MEZZO INTERNET.
 
4) DIFFAMAZIONE A MEZZO LIBRO – TRIBUNALE DI MONZA ORDINANZA DEL   
19/12/2013 ALL'ESITO DEL GIUDIZIO RG 8631/2013, E CORTE DI APPELLO DI MILANO SENTENZA N. 1235/2016 DEL 31/03/2016.
 
5) TUTELA DEI DIRITTI DELLE PARTI LESE IN CASO DI APPOSIZIONE DI SEGRETO DI STATO – GUP PERUGIA SENTENZA N. 4/2015.